Torino, Cairo: "No a playoff e playout. Non si cambiano le regole in corsa"

24.05.2020 14:15 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Torino, Cairo: "No a playoff e playout. Non si cambiano le regole in corsa"

Urbano Cairo, presidente del Torino, non è favorevole all'introduzione di playoff e playout per concludere la stagione. II numero uno granata, nel corso della presentazione del nuovo direttore sportivo Davide Vagnati, ha detto chiaramente che il piano B della FIGC qualora non fosse possibile concludere la stagione non è a lui gradito: "Navighiamo a vista, sono ripresi gli allenamenti collettivi. Bisogna capire quali saranno le decisioni del Governo sulla ripartenza e se ci potrà essere, e poi altri cose nel caso in cui ci fosse un altro stop. Si leggono tante cose, deve essere tutto ben codificato e regolamentato per potersi organizzare. Cambiare le regole in corso non è mai una cosa giusta, i play-off e play-out avvengono in altri campionati e altri sport e non condivido il fatto di modificare le cose. Non penso sia giusto. Vedremo cosa succederà, oggi è difficile dirlo".