Pordenone, il pres. Lovisa: "Una vergogna, roba da ritirare la squadra"

17.10.2021 11:28 di Alessandro Tedeschi Twitter:    vedi letture
Pordenone, il pres. Lovisa: "Una vergogna, roba da ritirare la squadra"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonio Ros/Pordenone Calcio

Un solo punto in otto giornate e tre allenatore cambiati, il presidente del Pordenone, Mauro Lovisa, è arrabbiatissimo e non le manda certo a dire al termine dell'ultima sconfitta: "Per la prima volta ho provato vergogna durante il primo tempo. A fine primo tempo sono entrato negli spogliatoi e ho indicato una certa idea che è stata seguita e in qualche modo si è vista. Per la prima volta in 14 anni da quando sono presidente mai nessuno ha giocato a cinque dall’inizio e mai nessuno lo farà. Sono arrabbiatissimo. Il prossimo allenatore giocherà a quattro, non c’è un’idea di gioco. La colpa di questa situazione è mia, il prossimo allenatore porterà entusiasmo e un certo tipo di calcio. Il primo tempo è roba da ritirare la squadra dalla vergogna. Vedrete che usciremo da questa situazione, perché la squadra c’è".