Estevez già equilibratore, Juric brillante. Bene Inglese. Le pagelle di ParmaLive

16.07.2022 19:10 di Giuseppe Emanuele Frisone   vedi letture
Fonte: Dal nostro inviato a Temù, Niccolò Pasta
Estevez già equilibratore, Juric brillante. Bene Inglese. Le pagelle di ParmaLive
© foto di Pasta/ParmaLive.com

Chichizola 6 - Appena arrivato in ritiro e già titolare, il portiere argentino mette in mostra le sue qualità migliori, ovvero l’agilità e il coraggio. Gioca molto con i piedi e non si intimorisce quando rischia di perdere un paio di palloni. Dal 46’ Colombi 6 - Non è perfetto nella respinta in occasione del gol di Leris, poi si riscatta con due belle parate. 

Delprato 6 - Non soffre particolarmente Sabiri, si sgancia parecchio a destra ma non sempre è preciso al cross. Dà comunque buone risposte. Dal 46’ Coulibaly 5,5 - Un po’ confusionario, sbaglia diverse scelte. 

Romagnoli 6 - Ordinato, guida il reparto con autorità e marca bene Caputo, a cui non concede quasi nulla. Dal 46’ Circati 6 - Buona prova, in marcatura su una vecchia volpe come Quagliarella: non rischia nulla e mostra personalità negli anticipi.  

Valenti 6 - A lui il compito di far partire l’azione. Non sempre è preciso al rilancio, è un po’ zoppicante su qualche lettura ad inizio partita ma poi prende bene la marcatura ai suoi avversari. Dal 65’ Osorio 6 - Non rischia nulla. 

Oosterwolde 5,5 - Un po’ in apnea, specie all’inizio, dove si fa prendere dall’agonismo e rischia il giallo per un fallo duro. Qualche decisione non è proprio la più indicata, ma dopo i primi minuti di difficoltà non rischia più molto. Dal 46’ Zagaritis 6 - Buona personalità per il terzino greco, che ci prova anche da fuori e spinge con costanza a sinistra. 

Estevez 6,5 - Molto bene il neo arrivato, che dà tanta sostanza nel mezzo e chiama i tempi del pressing del Parma. Ottimo il suo lavoro tra le linee, recupera diversi palloni e dà equilibrio alla squadra di Pecchia. Dal 46’ Sohm 6 - Un po’ nell’ombra nella manovra, ma non demerita.  

Juric 6,5 - Inizia con la cattiveria da partita vera e tiene un ottimo agonismo finché resta in campo. Suo il primo gol della stagione del Parma, con un bel diagonale potente e preciso. Bene in coppia con Estevez. Dal 65’ Buayi-Kiala 6 - Il giovane francese si vede poco, anche se recupera un paio di buoni palloni grazie ad un buon posizionamento. 

Sits 6 - Non si vede tantissimo sulla destra, anche se dialoga con i tempi giusti con Delprato. Utile in fase di recupero, si muove con i tempi giusti. Dal 46’ Camara 5,5 - Non si vede granché, se non per un duro intervento difensivo. Dal 75’ Dierckx sv. 

Vazquez 6,5 - Qualità superiore, come sempre. Si pesta un po’ i piedi con Inglese quando l’attaccante si abbassa, ma ha buone idee e buone invenzioni, specie nella seconda parte del primo tempo. Dal 65’ Bonny 6 - Non si vede molto, ma in un paio di occasioni spicca saltando l’uomo.  

Mihaila 6 - Tanta frizzantezza per l’esterno rumeno, che salta molto spesso l’uomo anche se non sempre prende la scelta giusta tra tiro o cross. Buona gamba, nonostante sia arrivato da poco in ritiro, finché ha fiato regala buone indicazioni. Dal 46’ Benedyczak 6 - Gioca largo e si nota per una bella apertura, poi non si vede molto. Dal 75’ Marconi sv. 

Inglese 6,5 - Buona gara per l’attaccante crociato, che segue al meglio le indicazioni di Pecchia. Si abbassa molto per giocare e per innescare gli esterni, lotta spalle alla porta provando a dare l’appoggio ai compagni e serve un bell’assist a Juric, in occasione del vantaggio. Dal 46’ Tutino 5,5 - Un po’ imballato l’ex Salernitana, che si muove molto ma non riesce a spiccare.