Amarcord - Il Parma e il 12 di Coppe

12.05.2017 19:50 di Nico D'Agostino  articolo letto 407 volte
Amarcord - Il Parma e il 12 di Coppe

Solo ieri si è definita la composizione della prossima finale di Europa League, competizione che manca all'Italia da ben 18 anni, da quando cioè il Parma conquistò per la seconda volta il trofeo nella storica finale disputata allo stadio Luzniki di Mosca. Una squadra fantastica quella allenata da Alberto Malesani e composta da fenomeni assoluti: da Buffon a Thuram, da Cannavaro a Veron, da Chiesa a Crespo. Una formazione che, se in giornata, si mostrava devastante per qualunque avversario e come dimostrato anche in quella finale contro il Marsiglia di Blanc e Barthez con un 3-0 finale che poteva essere anche più rotondo e di cui ricorre oggi l'anniversario. Ma il 12 Maggio rievoca, però, anche altri dolci ricordi ai tifosi gialloblù e principalmente la vittoria del primo trofeo europeo della storia ducale. Infatti il 12 maggio 1993 il sorprendente Parma di Nevio Scala demolì i belgi dell'Anversa nella finale di Coppa delle Coppe nel mitico stadio di Wembley. Il perfetto coronamento di un progetto stupendo cominciato in serie B e passato attraverso varie qualificazioni europee e la vittoria della Coppa Italia dell'anno prima. Proponiamo qui di seguito i tabellini delle due finali in questione:

12 Maggio 1993 Finale Coppa delle Coppe

Parma-Anversa 3-1 (8' Minotti, 10' Severeyns (A), 29' Melli, 84' Cuoghi)

Parma (5-3-2): Ballotta, Benarrivo, Di Chiara, Minotti, Apolloni, Grun, Melli, Zoratto (dal 26' Pin), Osio (dal 75' Pizzi), Cuoghi, Brolin.

Anversa (4-4-2): Stojanovic, Broeckart, Kiekens, Segers (dall'82' Moukrim), Smidts, Lehnhoff, Taeymans, Van Rethy, Czerniatynski, Jakovljevic (dal 51' van Veirdeghem), Severeyns.


12 Maggio 1999 Finale Coppa Uefa

Parma-Marsiglia 3-0 (26' pt Crespo, 35' Vanoli, 15' st Chiesa)

Parma (3-4-1-2): Buffon sv, Thuram 6,5, Sensini 6,5, Cannavaro 6,5, Fuser 7, D.Baggio 6,5, Boghossian 6,5, Vanoli 7,5, Veron 7 (32' st Fiore 6), Crespo 7,5 (39' st Asprilla), Chiesa 7,5 (28' st Balbo 6). (26 Micillo, 14 Mussi, 4 Sartor, 26 Apolloni). Allenatore Alberto Malesani 8.

Olympique Marsiglia (5-3-1-1): Porato 6, Blondeau 5, Issa 5, Blanc 4, Domoraud 6, Edson 5 (1' st Camara 5), Brando 6, Bravo 6, Pires 6, Gourvennec 5, Maurice 6. (30 Lemasson, 12 Guel, 29 Abaradonado, 22 Robin, 19 Mourat, 20 Moses). Allenatore Roland Courbis 6.