Il piano Marshall della FIFA: 2.5 miliardi per salvare il calcio

01.04.2020 12:31 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il piano Marshall della FIFA: 2.5 miliardi per salvare il calcio

"Stiamo lavorando alla possibilità di fornire assistenza alla comunità calcistica di tutto il mondo. La comunità calcistica di tutto il mondo sta vivendo, in misura maggiore o minore, gravi problemi finanziari a causa dell’epidemia di coronavirus. Questo minaccia di interrompere e compromettere la capacità delle federazioni, delle altre organizzazioni e dei club, dai professionisti al calcio di base; in molte parti del mondo un numero considerevole di persone coinvolte nel calcio, inclusi giocatori e giocatrici, rimarranno in condizioni economiche estremamente difficili. La Fifa si trova in una solida situazione finanziaria ed è nostro dovere fare del nostro meglio per aiutarli“, solo le parole della FIFA, riportate stamane da La Gazzetta dello Sport. Il massimo organo del calcio sta pensando ad un vero e proprio piano Marshall per salvare il calcio dall'emergenza Coronavirus, con un fondo di circa 2.5 miliardi a disposizione delle leghe nazionali.