Verso Ascoli-Parma: dubbio modulo per Iachini, si rivede Tutino dal 1'

04.12.2021 21:15 di Redazione ParmaLive Twitter:    vedi letture
Verso Ascoli-Parma: dubbio modulo per Iachini, si rivede Tutino dal 1'
© foto di ParmaCalcio1913

Dopo il punto raccolto nelle prime due gare il Parma, che è in ritiro da ieri sera nelle Marche, è chiamato a dare un segnale al campionato, al proprio tecnico ma soprattutto a sè stesso dopo la prova insufficiente contro il Brescia, che è apparsa un passo indietro ulteriore rispetto a quanto visto a Como. Alle 14 di domani, al Del Duca di Ascoli, i tifosi vorrebbero vedere una squadra aggressiva che ha in mente solo la vittoria: per la crescita del gioco invece sarà buona soprattutto la settimana a seguire, con Iachini che potrà anche recuperare, si spesa, qualcuno dei tanti acciaccati. 

LE ULTIME DA ASCOLI - Mister Sottil non può contare sugli infortunati Caligara, Guarna, Donis, Fabbrini, Spendlhofer e Petrelli: tra questi ci sono anche i due casi di Covid venuti fuori in mattinata. Ancora 4-3-1-2 con Leali in porta e la difesa composta da Salvi, Botteghin, Avlonitis e D'Orazio (favorito su Felicioli). A centrocampo spazio al rientrante Saric, Buchel, chiamato a prendersi cura di Vazquez, e Maistro, nettamente favorito su Collocolo. Sulla trequarti agirà la rivelazione Sabiri alle spalle di capitan Dionisi ed Iliev. 

LE ULTIME DA PARMA - Difesa a tre o schieramento a quattro? Dopo le prime due gare i dubbi sono soprattutto tattici, visto che Iachini recupera solo Zagaritis. Il greco difficilmente sarà titolare quindi avanti con Osorio, Danilo e Cobbaut, con Delprato terzino o esterno a tutta fascia a seconda del modulo. A centrocampo spazio a Schiattarella e Juric, con Vazquez più avanzato e Sohm che reclama spazio, mentre davanti con Tutino dovrebbe agire Benedyczak, favorito su Inglese.