L'ex Faggiano: "Al Genoa mi porterei tutto il gruppo-Parma. Austerity decisa già a febbraio"

08.09.2020 12:02 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Cantini
L'ex Faggiano: "Al Genoa mi porterei tutto il gruppo-Parma. Austerity decisa già a febbraio"

Daniele Faggiano, ospite di TvParma, ha parlato del suo addio ai ducali e degli eccellenti rapporti mantenuto col club ducale: "Al Genoa mi porterei tutto il gruppo-Parma, non solo i calciatori. Abbiamo passato quattro anno splenditi, con la proprietà mi sono lasciato bene, certi rapporti vanno oltre il calcio. La nuova linea ispirata all'austerity era già nota da febbraio, quindi non è caduta dal cielo a luglio. Ho scelto di andare via ma lo avrei fatto anche se non avessi avuto dietro il Genoa".

Il retroscena: "Quando presi Da Cruz dal Novara in realtà avevo combinato per Kouamé del Cittadella, solo che il club veneto, a differenza dei piemontesi, non aveva fretta di monetizzare e teneva alto il prezzo. Così siamo andati da Da Cruz, che se avesse altri comportamenti in Serie A ci starebbe alla grande".