Il Real e la sorte danno una mano al Parma: l’attacco dell’Inter per una volta sarà normale

29.10.2020 22:40 di Sebastian Donzella   Vedi letture
Il Real e la sorte danno una mano al Parma: l’attacco dell’Inter per una volta sarà normale
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Romelu Lukaku, uno dei superbomber di Serie A con cinque gol già all'attivo, non potrà aumentare il proprio bottino contro il Parma. Un problema fisico terrà fuori l'uomo più forte dei nerazzurri proprio nella sfida contro i crociati. In più Lautaro Martinez, suo fido compagno d'attacco, non dovrà affaticarsi troppo in vista del match col Real Madrid di pochi giorni dopo. L'attacco dell'Inter, insomma, per una volta sarà normale. Da capire se rientrerà Sanchez, altro attaccante di gran valore ma reduce da due settimane di stop per infortunio. Resta, così, totalmente abile e totalmente arruolabile il solo Andrea Pinamonti. Non l'ultimo arrivato ma sicuramente l'ultima scelta lì davanti per Antonio Conte.

E così, col quarto attaccante come scelta sempre più possibile, il Parma può ritenersi fortunato. Non perché Pinamonti sia scarso, anzi. Ma perché non avere contro Lukaku o trovarsi Sanchez e Lautaro a mezzo servizio non capita tutti i giorni. Occhio, però, a non sottovalutare troppo l'ex Frosinone che ha un'enorme voglia di mettersi in mostra...