Benedetta sosta! Liverani ha ben sei rinforzi in vista della sfida dell'Udinese: mai più rosa corta, l'idea del nuovo progetto è quella vincente. E già due potrebbero essere titolari

12.10.2020 22:40 di Simone Lorini Twitter:    Vedi letture
Benedetta sosta! Liverani ha ben sei rinforzi in vista della sfida dell'Udinese: mai più rosa corta, l'idea del nuovo progetto è quella vincente. E già due potrebbero essere titolari

Mai sosta è stata più calzante in casa Parma: i 14 giorni di distanza tra la sfida all'Hellas e quella di Udine hanno infatti consentito a Liverani di poter lavorare a pieno regime, o quasi, con ben sei dei nuovi acquisti invernali che il ds Carli gli ha messo a disposizione. E' stata una prima settimana importantissima per conoscere l'eclettismo di Cyprien, l'atletismo di Valenti e Osorio, l'estro e i guizzi di Mihaila e Brunetta, la fisicità esplosiva di Busi. Per Sohm, che intanto si è tolto l'enorme soddisfazione dell'esordio con la Nazionale Maggiore e per Nicolussi, che non ha messo nemmeno piede a Collecchio fino a questo momento, ci sarà tutto il tempo di integrarsi nelle prossime settimane. Sono i più giovani, quindi è anche normale inserirli nel gruppo con calma e senza la fretta dei risultati immediati.  

In ogni caso, la direzione intrapresa dalla proprietà (con 40 milioni di investimenti è anche abbastanza semplice dare un indirizzo ben preciso, questo è chiaro) è decisamente quella vincente: con 8 nuovi acquisti, di cui ben cinque under, il rischio di avere una rosa ridotta all'osso ai primi infortuni, una realtà piuttosto concreta quando si parla della nostra squadra, è praticamente azzerata. Ogni calciatore ha un alter ego in rosa pronto a sostituirlo e con cui si dovrà sudare il posto da titolare. E a proposito di titolari, attenzione a qualche sorpresa, graditissima, già nel prossimo weekend in ambito di nuovi arrivi. 

A mio modesto parere, contro l'Udinese ci sono grosse possibilità di vedere almeno due di loro in campo: Wylan Cyprien giocherà, vedremo se da titolare o a gara in corso, e mi aspetto di vedere sul rettangolo verde per uno spezzone anche Maxime Busi. Chance anche per Osorio e Lautaro Valenti nel finale di gara se ci sarà un risultato positivo da difendere, al contrario in caso di parziale avverso potrebbe toccare all'estro di Valentin Mihaila o di Brunetta. C'è tantissima curiosità tra noi tifosi per i nuovi arrivi, come è giusto che sia. E Liverani, con due settimane di conoscenza in più, potrà divertarsi a variare gli uomini a sua disposizione cercando il mix giusto tra qualità e atletismo.