Pres Pordenone sul calciatore del Venezia positivo al Covid: "E se fosse successo in Serie A?"

18.06.2020 11:39 di Sebastian Donzella   Vedi letture
Pres Pordenone sul calciatore del Venezia positivo al Covid: "E se fosse successo in Serie A?"

Mauro Lovisa, patron del Pordenone, al Corriere dello Sport si è sfogato dopo la positività al Covid di un giocatore del Venezia, prossimo avversario dei neroverdi in campionato. Il lungo tira e molla se giocare o no è stato commentato così dal numero uno dei friulani: "Per l'ennesima volta abbiamo dato prova di quello che siamo. È successo a un giocatore del Venezia ma poteva succedere a un giocatore di A. Siamo al ridicolo, lo dico con dispiacere, non per criticare. Mai una volta che diamo un bel segnale. Arriviamo a tre giorni dalla partita e l'incertezza di giocare è tanta, è imbarazzante, molto imbarazzante. Se domani esce un positivo in A cosa succede? Perdiamo credibilità. Qui ci vuole buon senso. E anche praticità. Io ho avuto il Covid e so cosa vuol dire. Quando si è deciso di fare ripartire il campionato bisognava avere la stessa determinazione di quando l'abbiamo fermato. Questa è la verità".