Malagò: "Il risultato parla da solo, stamani non ho nemmeno letto i giornali"

15.06.2022 16:40 di Rocco Azzali   vedi letture
Malagò: "Il risultato parla da solo, stamani non ho nemmeno letto i giornali"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Anche il presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha voluto commentare il pesante ko dell'Italia al cospetto della Germania. Queste le sue parole riprese dall'ANSA: "Il risultato parla da solo, la sconfitta è pesante. Non ho nemmeno letto i giornali stamattina. Quando sperimenti e metti in campo tanti giovani ed esordienti, soprattutto contro una squadra come la Germania, può succedere quello che è accaduto. Il percorso passa da momenti nei quali ci sentiamo ritornati in auge a quelli dolorosi come ieri sera. Roberto Mancini è la persona più adatta di tutti per il ruolo di ct, l'ho detto da sempre. Deve fare di necessità virtù: gli è successo in un modo clamorosamente quasi miracolistico con l'Europeo, poi è successo quello che è successo con la qualificazione ai mondiali. Lo sport è anche questo".

LEGGI ANCHE: Nazionale, Mancini: "Pensavamo di perdere 4-0 già la scorsa. Bene Gnonto e Scalvini"

Al termine della Giunta svolta a Perugia, Malagò ci ha tenuto a complimentarsi con la selezione Under 21 Azzurra, fresca di qualificazione agli Europei di categoria: "Ieri ho chiamato Paolo Nicolato che si è qualificato con l'Italia Under 21 vincendo con l'Irlanda 4-1 in modo molto convincente e vorrei ricordarvi che quella è la squadra olimpica. E come sapete sono molti anni che il calcio non va alle Olimpiadi e questo ci lascia molto ben sperare. Quindi nel giorno in cui il calcio ci ha dato una prestazione decisamente negativa siamo invece molto molto contenti dell'U21".