Inter, Bastoni: "Ringrazio il Parma e D'Aversa per aver creduto in me"

08.09.2019 11:25 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Inter, Bastoni: "Ringrazio il Parma e D'Aversa per aver creduto in me"

Intervistato alla Gazzetta dello Sport, il difensore dell'Inter Alessandro Bastoni, lo scorso anno in prestito al Parma, ha parlato di vari argomenti, ma ha avuto anche parole al miele per la società crociata. "Da quando il ct è Mancini, tutte le nazionali hanno un'impronta molto offensiva. Ci piace perché non subiamo più e noi proponiamo gioco, ma per noi difensori è un po' più difficile - afferma il giocatore classe '99 -. Intanto ringrazio il Parma e mister D'Aversa per aver creduto in me. Conte? Ho subito avuto conferma della sua grandezza: è il Messi degli allenatori, è fenomenale. Gli altri difensori dell'Inter mi hanno colpito per l'umiltà con cui mi hanno accolto e per i consigli che mi danno ogni giorno. Mi hanno fatto sentire subito parte del gruppo e per un giovane è molto importante. Io poi ho sempre tifato Inter: indossare questa maglia e guardare lo stemma sul petto è un sogno".