D'Aversa: "Kulu ora è una Porsche, ma diventerà una Ferrari. Sogno di allenare CR7"

02.08.2020 17:39 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
D'Aversa: "Kulu ora è una Porsche, ma diventerà una Ferrari. Sogno di allenare CR7"

In una intervista concessa ad AM Motori, l'allenatore crociato Roberto D'Aversa ha tessuto le lodi di Kulusevski: "Alla Juventus, Dejan non faticherà, perché è completo: è uno che ha grandi qualità, ma nell'arco di una partita arriva a percorrere fino a 12-13 chilometri. E poi si allena sempre al massimo e non vuole mai perdere, è perfetto per il dna dei bianconeri. Kulusevski è stato il miglior giovane a livello europeo in questa stagione; mai visto un ragazzo uscito dalla Primavera avere un impatto così forte in Serie A. - rimarca tuttojuve.com - Adesso è assimilabile a una Porsche usata, ma ha tutto per diventare una Ferrari. Quale giocatore sogno di allenare? Cristiano Ronaldo. Sarei curioso di osservarlo lavorare da vicino, viste le cose fantastiche che racconta Ancelotti su di lui. E poi mi intrigherebbero Abraham del Chelsea e Boga del Sassuolo, con cui De Zerbi ha svolto un grandissimo lavoro".