Quanti infortuni in Nazionale! Cornelius non è l'unico a far piangere il proprio club

20.11.2019 18:25 di Mattia Bottazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Quanti infortuni in Nazionale! Cornelius non è l'unico a far piangere il proprio club

La pausa delle Nazionali, purtroppo per le squadre di club, porta sempre in grembo qualche novità e qualche apprensione di troppo dal punto di vista degli infortuni. Ma quello dopo il turno appena saltato, e citato da Eurosport, sembra un vero e proprio bollettino di guerra. Andreas Cornelius è solamente uno dei tanti giocatori che si sono infortunati e saranno quindi costretti a saltare uno o più impegni con la propria squadra di appartenenza. Il Parma, però, è maggiormente svantaggiato da questa perdita in quanto c'è già un'emergenza in attacco con le assenze dei vari Inglese, Karamoh e Gervinho.

L'infortunio più grave resta sicuramente quello occorso a Christian Kouame del Genoa, che si è rotto il crociato anteriore del ginocchio sinistro durante la partita Costa D'Avorio-Sudafrica di Coppa d'Africa Under 23. Dovrà operarsi, a causa di una lesione del menisco del ginocchio destro, Bartosz Bereszynski della Sampdoria. Problemi anche per la Juventus, che dovrà fare a meno di Miralem Pjanic e Alex Sandro e per l'Atalanta, con Luis Muriel in forte dubbio. In dubbio risultano anche altri giocatori, tra cui Gianluca Mancini della Roma, Luca Pellegrini del Cagliari e Hamed Traore del Sassuolo, solo per citarne alcuni.