L'amicizia, la lotta, i gol e la salvezza. Sampdoria-Parma ha racchiuso tutto in novanta minuti. Festa a Bologna?

06.05.2019 23:05 di Simone Lorini Twitter:    Vedi letture
L'amicizia, la lotta, i gol e la salvezza. Sampdoria-Parma ha racchiuso tutto in novanta minuti. Festa a Bologna?

Viene difficile parlare di tattica, di errori, di mentalità e colpi di tecnica quando sugli spalti avviene uno spettacolo fantastico come quello offerto dai tifosi di Parma e Sampdoria ieri al Tardini. I blucerchiati hanno cantato letteralmente per 100 minuti, mai scoraggiati, neanche dopo il gol di Gazzola che sembrava mettere le cose tutte in discesa per il Parma. E i tifosi crociati, con quella meravigliosa coreografia, non sono stati da meno. La più bella amicizia tra tifoserie e club della Serie A non poteva che terminare con un pareggio, fondamentale per nessuno ma utile più al Parma, che rimane a una vittoria dalla salvezza matematica. 

E se questa squadra, così amante dell'impresa ce ne regalasse un'altra prima di mandare in archivio questa stagione? Vincere a Bologna, di questi tempi, lo sarebbe di certo. E gli ultimi turni hanno regalato già numerose sorprese, sognarne un'altra, che possa chiudere definitivamente il discorso permanenza in Serie A, deve essere possibile.