8 gare per capire dove può arrivare il Parma: a Roma il primo step

21.11.2020 22:30 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
8 gare per capire dove può arrivare il Parma: a Roma il primo step
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Mi aspetto una crescita sotto il profilo della consapevolezza di avere ampi margini di miglioramento. Oggi tutti quanti stanno arrivando ad un certo livello, sia di condizione fisica sia di conoscenza tra di loro. Ci siamo dati questo appuntamento, cioè arrivare alla sosta di Natale e vedere cosa saremo stati capaci di costruire". Ha parlato così, oggi, mister Fabio Liverani nel consueto appuntamento stampa pre-gara, cerchiando dunque in rosso una data, vale a dire quella del 22 dicembre, giorno in cui sarà possibile trarre le prime importanti indicazioni sul reale potenziale del Parma 2020-2021. 

Sin qui - come sottolineato più volte - il tecnico romano ha dovuto fare di necessità virtù, con le tante indisponibilità che hanno limitato sensibilmente le sue possibilità di scelta. Adesso che la rosa è quasi al completo, però, per Liverani è tempo di accelerare e dare un'impronta ben precisa alla sua squadra, la quale, già domani, nel primo degli otto incontri che la separano dalla sosta natalizia, dovrà mostrare miglioramenti sia sotto l'aspetto psico-fisico che della personalità. E pazienza se l'avversario non è dei più semplici: il campionato comincia ad entrare nel vivo e non si può più perdere tempo. Dopo la Roma, ci saranno gli ostacoli Cosenza (in Coppa Italia), Genoa, Benevento, Milan, Cagliari, Juventus e Crotone: poi si potrà finalmente tirare una linea e stilare il primo vero bilancio della stagione. Dove può arrivare questo Parma? Le prime risposte a partire da domani.