Udinese, con Musso fuori sarà ballottaggio tra Scuffet e Nicolas

08.10.2020 20:11 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Simone Scuffet
Simone Scuffet
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Mancano ancora una decina di giorni a Udinese-Parma, prossima gara di campionato del club emiliano. Tuttavia mister Gotti, tecnico dei friulani, ha già la sua gatta da pelare con l'infortunio al menisco occorso al portiere titolare Juan Musso. Due le opzioni per l'allenatore bianconero: Nicolas e Simone Scuffet. Appare difficile, tra l'altro, dire chi dei due possa essere favorito a essere schierato titolare contro i crociati. Nicolas, da parte sua, vanta una lunga esperienza da secondo portiere e a inizio stagione era lui il numero dodici designato; Simone Scuffet, invece, è reduce da una stagione da titolare allo Spezia nell'anno della storica promozione in Serie A dei liguri. Il portiere poi è rientrato alla base e non è stato confermato dagli aquilotti, che hanno preferito puntare sull'olandese Zoet.

Sulla carta al momento sembra partire avvantaggiato l'ex Hellas Verona, ma non sono da escludere sorprese. Magari i dubbi di Gotti si diraderanno nei prossimi giorni.