#ParlaCrociato, tra un incidente di percorso e un pizzico d'ansia: i tifosi si dividono

02.04.2024 20:21 di Niccolò Pasta Twitter:    vedi letture
#ParlaCrociato, tra un incidente di percorso e un pizzico d'ansia: i tifosi si dividono
© foto di Alberto Benaglia/ParmaLive.com

Il Parma torna a perdere in casa a distanza di un anno, ma i risultati della Pasquetta di Serie B fanno un piacere alla squadra di Pecchia, che non perde terreno rispetto alle inseguitrici. Un passo falso che, dunque, non costa poi così tanto ai crociati e che molti tifosi vedono solo come un incidente di percorso, come Alessio: "Una partita soprattutto nel secondo tempo dominata senza se e senza ma...una sconfitta totalmente casuale che non pregiudica niente anzi avvicina sempre di più...mal che vada è più 7 a 7 giornate....pensate come stanno peggio nelle altre 19 città di B.....non perdevamo in casa da un anno dai", le sue parole, a cui fa eco Mario: "Esiste anche perdere eh...poi magari vincerne 38 su 38..ma neanche alla play station...". Per Marco, invece, un campanello d'allarme: "Come dice il mister molta.leggerezza e troppa sufficienza diamo una svegliata a tutti ciao", mentre Sergio vede l'obiettivo un po' più lontano: "Per fortuna che era una delle prime finali da giocare con il coltello tra i denti, da adesso muti, e pedalare che la A è ancora lontana....". Tra i tifosi, dunque, animi divisi. 

Come sempre invitiamo chi avesse voglia di condividere la propria opinione, anche oggi e in generale ogni volta che ne avrete piacere, a continuare a commentare, scrivere, suggerire, sui nostri account social ufficiali Facebook e X. L'appuntamento con #ParlaCrociato tornerà domenica, dopo la trasferta del Parma a Bolzano contro il Sudtirol.