Ordine: "Zaccardo-Biabiany è saltato per un credito nei confronti del Parma"

02.09.2014 14:22 di Santiago Roque Favilla   Vedi letture
Ordine: "Zaccardo-Biabiany è saltato per un credito nei confronti del Parma"
TUTTOmercatoWEB.com

Franco Ordine, intervenuto telefonicamente a Studio Milan lunedì, trasmissione di Milan Channel, ha parlato del mancato accordo tra Parma e Milan che avrebbe dovuto riportare Cristian Zaccardo in gialloblu e Jonathan Biabiany in rossonero: "L'accordo tra Parma e Zaccardo era fatto, il problema è stato che Zaccardo vanta un credito di 400 000 € nei confronti del Parma relativo al periodo precedente all'arrivo al Milan. Questi 400 000 € sono stati in parte versati durante l'estate e rimanevano 150 000 € per completare il versamento del credito. Zaccardo pretendeva che questi soldi finissero dentro al contratto da qui al futuro, nel Parma, cosa che contabilmente non può avvenire perché se io ho già dato per pagato nel mio bilancio passato una certa cifra, non posso mettere un'altra volta quella cifra nel futuro. Questa vicenda fa capire come ci si trovi davanti a una questione particolare, che non ha nulla a che fare con l'accordo già sottoscritto per il passaggio al Parma. Ad un certo punto credo che il Milan visto che si trattava di sottostare ad una sorta di prendere o lasciare da parte del giocatore non ha voluto cedere alla pressione".