Verso Roma-Parma: Fonseca lancia Villar in mediana, Liverani perde Hernani

21.11.2020 21:05 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Verso Roma-Parma: Fonseca lancia Villar in mediana, Liverani perde Hernani
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Siamo alla vigilia di Roma-Parma, gara valida per l'ottava giornata del campionato di Serie A. Oggi le due squadre hanno svolto i rispettivi allenamenti di rifinitura e i mister stanno ragionando sulle formazioni che schiereranno in campo domani. Vediamo dunque quali sono le ultime novità dai campi di allenamento delle due squadre:

LE ULTIME DA ROMA - Tanti assenti in casa Roma per la gara con il Parma. In porta sarà ballottaggio tra Pau Lopez e Mirante, ma la sensazione è che possa toccare ancora allo spagnolo. Davanti al portiere sarà probabilmente difesa a tre, con Cristante centrale con licenza di impostare, assistito da Mancini e Ibanez. A centrocampo Fonseca in conferenza ha confermato che giocherà Villar (e non Diawara) al fianco di Veretout, con il recuperato Spinazzola e Karsdorp sulle fasce. Pellegrini recupera, ma solo per la panchina. In attacco, Mayoral sarà il riferimento centrale assistito da Mkhitaryan e Pedro. Lo schieramento potrebbe essere letto anche come un 4-3-2-1, a seconda della posizione di Cristante e dei due esterni.

LE ULTIME DA PARMA - Piuttosto difficile prevedere la formazione del Parma, che ha recuperato diversi elementi durante la sosta per le Nazionali. In particolare per Liverani c'è un dubbio legato al modulo: continuare col 3-5-2 visto con Inter e Fiorentina, o tornare al 4-3-1-2? In quest'ultimo caso potrebbe esser lanciato Brunetta titolare alle spalle di Gervinho e Inglese. Dietro, con Sepe in porta, Alves-Gagliolo dovrebbe essere la coppia centrale con Iacoponi e Pezzella sulle fasce. Traffico a centrocampo, con Kucka probabile titolare con Brugman, Grassi, Cyprien e Kurtic per due maglie: più indietro nelle scelte appare Nicolussi Caviglia. Fuori Hernani per infortunio. In caso di difesa a 3 potrebbe esserci l'inserimento di Osorio dietro al fianco di Gagliolo e Alves con Grassi in veste di fluidificante, mentre Iacoponi e Brunetta partirebbero dalla panchina.