#ParlaCrociato - Tanta la rabbia dei tifosi crociati: a fare discutere è l'atteggiamento

23.11.2020 20:05 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
#ParlaCrociato - Tanta la rabbia dei tifosi crociati: a fare discutere è l'atteggiamento
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Torna l'appuntamento con la nostra rubrica #ParlaCrociato, con i pensieri dei tifosi pubblicati sulla nostra pagina Facebook dopo Roma-Parma. Inutile nascondere come sia tanta la rabbia nei tifosi crociati dopo la non prestazione offerta all'Olimpico e infatti Lorenzo sottolinea: "Troppo lascivi senza carattere.. 1 tiro in porta in 2 partite e' molto molto molto poco... Qua c'e' un problema di carattere e motivazioni". Sulla stessa linea d'onda Mario: "Bisogna premere al più presto il tasto reset prima che sia troppo tardi. Non mi ritengo un mangia allenatori anzi tutt'altro, ma la situazione è drammatica. Non solo la classifica è deficitaria ma mancano tutti gli aspetti fondamentali per essere una squadra di serie A. Manca il gioco, manca l'organizzazione e manca il carattere. Credo che per diverse partite non abbiamo mai calciato in porta". 

Tanti gli attacchi al tecnico Fabio Liverani e al gioco messo in pratica dai crociati, spesso troppo rinunciatari, come sottolinea Fabio: "Ancora una volta messo gente a caso senza senso senza idee.. siamo tornati a lanci lunghi senza attaccanti". E così Alfio: "Vergogna, un tiro in porta. Siamo i più scarsi di tutta la A oggi erano tra le nuvole tutti".

Come sempre invitiamo chi avesse voglia di condividere la propria opinione, anche oggi e in generale ogni volta che ne avrete piacere, a continuare a commentare, scrivere, suggerire, sui nostri account social ufficiali Facebook e Twitter. L'appuntamento con #ParlaCrociato tornerà tra pochi giorni, al termine della sfida di Coppa Italia contro il Cosenza, in programma mercoledì pomeriggio.