Da Cruz e gli altri: i prestiti tornano a Parma. Ma tutti o quasi andranno ricollocati

07.08.2020 14:07 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Papini/Image Sport
Da Cruz e gli altri: i prestiti tornano a Parma. Ma tutti o quasi andranno ricollocati

Con la faticosa conclusione del campionato 2019-20, ritornano al Parma diversi giocatori di serie minore, tra cui la vecchia conoscenza Manuel Nocciolini che rientra da una brutta retrocessione con il Ravenna e pronto ad una nuova esperienza, alla Sambenedettese. Dalle Marche tornerà invece Marco Frediani, dopo aver concluso l'esperienza con il club di San Benedetto del Tronto. La lista dei calciatori acquistati e immediatamente girati in prestito in questi tre anni e mezzo di gestione Faggiano è lunga, così il nuovo direttore sportivo avrà subito di che occuparsi una volta insediato (QUI l'attuale situazione in merito alla scelta del nuovo uomo mercato gialloblù) Francesco Golfo invece probabilmente resterà in serie C visto l’interessamento, tra le altre, di Cavese, Monopoli e Matelica. Diakhate è già rientrato a fine giugno dal Lokeren, ma in questo momento per lui la priorità non possono che essere le vicende extracalcistiche. Ritorna anche Alessio Da Cruz dallo Sheffield Wednesday dopo un’annata in Championship inglese: adesso lo vorrebbe il Vicenza.

Scadrà a giorni anche il prestito di Giuseppe Carriero che il Monopoli intende tuttavia riscattare dal club ducale; l’indimenticato Yves Baraye torna dopo aver concluso la stagione al Gil Vicente, squadra di Primeira Liga in Portogallo. Potrebbe restare all’Entella Jacopo Dezi, il quale è in prestito ma con obbligo di riscatto condizionato. Non rivedremo invece al Parma la punta Luca Zamparo, che la Reggiana ha riscattato per 300mila euro dopo aver contribuito coi suoi gol alla promozione dei granata in Serie B. Tra gli altri di ritorno in gialloblù in attesa di essere riposizionati ci sono Martin Montipò (Felino), Michele Fornasier (Trapani), Walid Cheddira (Lecco), Fabrizio Alastra (Pescara), Fabian Pavone (Pescara), Emmanuele Matino (Cavese), Lorenzo Simonetti (Carpi), Emerson Espinoza (Inter U19), Vincenzo Mustacciolo (Ravenna), Andrea Dini (Avellino), Sebastiano Longo (Potenza), Gabriele Carannante (Pianese), Giacomo Ricci (Juve Stabia), Eric Lanini (Como), Alessandro Martella (Pescara U19), Riccardo Santovito (Rimini) e Yves Kouadio (Crema).