Gazzetta di Parma: "Crac Parma, Ghirardi e Leonardi puntano allo sconto"

21.01.2020 09:45 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di stefano tedeschi
Gazzetta di Parma: "Crac Parma, Ghirardi e Leonardi puntano allo sconto"

Sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola trova ampio spazio la situazione relativa al fallimento del Parma del 2015. Sono passati quasi cinque anni dal 19 marzo 2015, giorno in cui il Parma venne dichiarato fallito, e ieri, davanti al Gup Mattia Fiorentini, 14 dei 23 imputati si sono espressi per il rito abbreviato che permettere uno sconto di un terzo della pena.  E tra chi si è fatto avanti ci sono anche Tommaso Ghirardi e l'amministratore delegato Pietro Leonardi. L'unico che al momento ha invece deciso di patteggiare è Marco Preti, il direttore amministrativo e finanziario che si era insediato nel 2011: già siglato l' accordo con il pm per una pena sotto i 2 anni e sospesa. Ma Preti ha anche garantito un risarcimento.