L'ex ds Larini: "Ventuno anni dopo un'altra italiana in finale di EL: spero vinca l'Inter"

18.08.2020 20:00 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
L'ex ds Larini: "Ventuno anni dopo un'altra italiana in finale di EL: spero vinca l'Inter"

Ieri sera l'Inter ha raggiunto la finale di Europa League, ventuno anni dopo l'ultima volta di un'italiana, il Parma, che nel '99 vinse a Mosca la Coppa UEFA in finale contro il Marsiglia. Ai microfoni di Radio Sportiva l'ex ds crociato Fabrizio Larini ha ricordato quei momenti, augurandosi una vittoria dei nerazzurri: "Sono passati 21 anni dalla nostra vittoria in Coppa Uefa e spero che finalmente un'altra squadra italiana possa riuscire a conquistare questo trofeo, anche perchè sono simpatizzante dell'Inter: il nostro record è già durato abbastanza. Alla fine sono arrivate in fondo squadre importanti: anche lo Shakhtar aveva vinto una Coppa Uefa ed era abituato a lottare in campo europeo. A Parma c'era anche Oriali che è una figura molto importante nel rapporto fra giocatori, allenatore e società: tutti gli allenatori che ha avuto lo hanno sempre rivoluto con sè, sia Mancini in nazionale che ora anche Conte. E' una persona molto equilibrata che capisce di calcio e sa interpretare l'aria che tira. Col Siviglia sarà più dura rispetto allo Shakhtar ma l'Inter ha il 65% di possibilità di vincere la Coppa"