Al Tardini in 15 giorni può arrivare il 15% della salvezza. Un calcolo matematico che vale la A

16.10.2019 23:11 di Sebastian Donzella   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Al Tardini in 15 giorni può arrivare il 15% della salvezza. Un calcolo matematico che vale la A

Attenzione: questo editoriale contiene tanti numeri. Tutti spiegati, si spera, con dovizia di particolari.

La salvezza aritmetica, o quasi, arriverà a 42 punti (cioè la quota più gettonata dagli allenatori che lottano per non retrocedere in conferenza stampa). Il 15% di 42 è 6 (in realtà 6,3 ma arrotondiamo per difetto e non facciamo gli schizzinosi). Il Parma nei prossimi 15 giorni giocherà tra le mura amiche contro Genoa ed Hellas Verona. Cioè la penultima della classe e l'ultima a salire in Serie A. Battendo liguri e veneti, il Parma potrebbe conquistare una bella fetta di salvezza. Che andrebbe a unirsi a quei 9 punti già in saccoccia. Matematica a parte, nei prossimi 180 minuti davanti ai propri 13mila e passa tifosi (tanto per dare altri due numeri), i gialloblù non potranno sbagliare. E pazienza se arriverà il primo pari della stagione. Senza dimenticare la trasferta nel mezzo: a "San Siro", contro l'Inter. E visto che non c'è 2 senza 3, chissà che non stia per arrivare uno straordinario periodo per i crociati. L'importante è che gli uomini di D'Aversa non diano i numeri, al contrario di quanto fatto da noi.