48 ore da vivere col fiato sospeso: attesa una raffica di ufficialità. Col Verona per riscattare il doppio ko dell'anno scorso e regalare la prima gioia a Krause

03.10.2020 20:43 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
48 ore da vivere col fiato sospeso: attesa una raffica di ufficialità. Col Verona per riscattare il doppio ko dell'anno scorso e regalare la prima gioia a Krause
© foto di Tedeschi/ParmaLive.com

Difficilmente si ricorda un finale di mercato del Parma così intenso e appassionante. Mancano solo 48 ore al gong della sessione "estiva" e le operazioni che la società emiliana dovrebbe perfezionare nei prossimi due giorni si preannunciano ancora tante. Dopo Lautaro Valenti e Brunetta, a strettissimo giro di posta dovrebbero infatti arrivare le ufficializzazioni relative Cyprien, Mihaila, Diallo e Sohm, ma succose novità si attendono anche per ciò che concerne i ruoli di terzino (molto calde appaiono le piste che portano a Malcuit, Durm e Karbownik), difensore centrale (dopo Lautaro Valenti arriverà anche Osorio?) e - se dovesse partire uno tra Inglese e Cornelius - centravanti (il sogno dei ducali rimane Vlahovic). Da tenere d'occhio pure la situazione uscite, con il futuro di Gervinho che appare ancora tutto da decifrare: non è escluso che l'ivoriano possa raggiungere Darmian all'Inter o che, in caso di super offerta, possa trasferirsi all'estero per vivere una nuova avventura in un altro campionato.

A proposito di campionato, tra poche ore andrà in scena una gara importantissima per il Parma di Liverani. Una partita in cui sarà fondamentale far punti, innanzitutto per regalare la prima gioia al neo presidente gialloblù Krause, e poi per poter lavorare durante la sosta con più fiducia e meno ansie. Peraltro c'è da riscattare il doppio ko patito nella scorsa stagione: due sconfitte brucianti che hanno di fatto aiutato i veneti a finire il torneo davanti alla squadra allora guidata da Roberto D'Aversa. Un motivo in più per cercare di ottenere un risultato positivo, cancellando così finalmente lo zero dalla casella dei punti fatti.