Sampdoria, Ranieri: "Ritorno a Parma o a Cagliari? Non ci ho pensato. Valuterò tutto dal 1 luglio"

23.05.2021 00:20 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
Sampdoria, Ranieri: "Ritorno a Parma o a Cagliari? Non ci ho pensato. Valuterò tutto dal 1 luglio"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico della Sampdoria, Claudio Ranieri, ha così parlato dopo il 3-0 inflitto al Parma: "Io alleno per l'emozione che questo sport mi dà. L'emozione è tutto".

Perché la scelta di non continuare con la Samp?
"L'ho già detto, non voglio tornarci. Questa è una serata bella, i ragazzi hanno fatto una gran partita. Non voglio tornare su questo tema".

Ha già pensato al suo futuro? Si parla di un suo ritorno a Cagliari o a Parma:
"No, non ci ho pensato, perché sono un professionista serio. Avevo chiesto ai ragazzi di arrivare a 52 punti. Dal 1 luglio ci penserò, adesso mi rilasso un pochino e poi vedremo".

Che cosa la può stimolare ancora?
"Tutto. Nei campionati europei, tutto. Fuori dall'Europa non mi stimola niente".

Si è parlato di divergenze economiche.
"L'aspetto economico non c'entra nulla con la mia scelta. I soldi non mi interessano, voglio qualcosa di più stimolante".

Le piacerebbe allenare una Nazionale?
"Certo, perché no. Prima o poi tornerò ad allenare una Nazionale".

Quagliarella è andato di nuovo in doppia cifra.
"E' un campione in tutto e per tutto. E' l'emblema della squadra".