De Paul fa ciò che vuole, le sostituzioni cambiano la partita. Le pagelle di ParmaLive.com

21.02.2021 15:00 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
De Paul fa ciò che vuole, le sostituzioni cambiano la partita. Le pagelle di ParmaLive.com
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Musso 6.5 - Freddato dopo pochissimo da Cornelius, si supera con una parata straordinaria sullo stesso danese poco dopo. Nervoso, risponde presente ai tiri dei crociati.

Becao 5 - Prova in grande difficoltà, con un Mihaila scatenato. Suo il fallo da rigore sul rumeno, che non vede praticamente mai. Gotti lo capisce e lo cambia all’intervallo. Dal 46’ Molina 7.5 - Il suo ingresso cambia la partita. Sulla destra è imprendibile, salta sempre l’uomo e si rende pericoloso.

Nuytinck 6.5 - Non ci capisce nulla per più di un’ora, poi il Parma si schiaccia e non perde più un duello. Trova, poi, il gol del 2-2 che fa esplodere i suoi.

Bonifazi 5.5 - Anticipato da Cornelius in occasione del gol del danese, Karamoh gli sfugge via più e più volte. Nella ripresa però cresce, riuscendo ad arginare i crociati.

Stryger Larsen 5 - Impalpabile per tutta la gara, anche quando l’Udinese cresce. Gara negativa.

De Paul 7.5 - Una partita da 4.5 fino all’uscita di Hernani. Poi si scatena, rifinisce, tira, crossa, crea gioco e serve i due assist che regalano il pari all’Udinese.

Arslan 6 - Gara di ordinaria amministrazione. Il lavoro oscuro dell’Udinese è tutto suo.

Walace 5 -  Divorato dall’intensità del Parma, commette molti errori. Esce all’intervallo e la gara cambia. Dal 46’ Nestorovski 6.5 - Il suo ingresso dà più peso all’attacco e mette in difficoltà il Parma, seppur non concluda praticamente mai.

Zeegelaar 5 - Male, come tutto l’Udinese, fino al momento del gol di Okaka. Non riesce però a rendersi pericoloso nonostante i tanti cross. Dal 71’ Ouwejan 6.5 - Dà tutto quello che non dà Zeegelaar.

Pereyra 6 - Irritante il modo in cui cerchi sempre il contatto, riesce però a dare quel brio che serve ai friulani nel finale.

Llorente 4.5 - Impalpabile, sempre anticipato da Bani e Gagliolo. Il suo cambio cambia tutto. Dal 60’ Okaka 7 - Il suo ingresso cambia la partita, sigla il gol su regalo del Parma e riesce a dare pericolosità.