Cornelius, il primo danese ad andare in doppia cifra dopo Tomasson

24.06.2020 17:35 di Lorenzo Corradi   Vedi letture
Cornelius, il primo danese ad andare in doppia cifra dopo Tomasson

Con le tre reti rifilate al Genoa, il bomber crociato Andreas Cornelius raggiunge quota 11 centri stagionali (in 20 partite) e aggancia John Dahl Tomasson nella classifica dei calciatori danesi a raggiungere la doppia cifra in una singola stagione, nel massimo campionato italiano. L’attaccante danese, che è arrivato in estate dall’Atalanta, partiva sicuramente dietro a Roberto Inglese nelle gerarchie di mister D’Aversa, ma complici anche gli infortuni (e qualche performance opaca) dell’attaccante pugliese, il classe '93 ha cominciato a ritagliarsi, a suon di gol e prestazioni maiuscole, uno spazio sempre più importante nello scacchiere crociato. E ora, dato anche il calendario fitto e il caldo estivo, il rientro di Inglese sarà importantissimo per farlo rifiatare e assicurarsi un ricambio all’altezza per permettersi il lusso di guardare in alto. Perché sognare, si sa, non costa nulla.