Femminile, Ulderici: "Sono molto arrabbiato. Grave il fatto che le ragazze si siano spente dopo il 60'"

21.09.2022 22:37 di Vito Aulenti Twitter:    vedi letture
Femminile, Ulderici: "Sono molto arrabbiato. Grave il fatto che le ragazze si siano spente dopo il 60'"
© foto di ParmaCalcio1913

Intervenuto ai microfoni del sito ufficiale del Parma, l'allenatore della squadra femminile gialloblù, Fabio Ulderici, ha così commentato il rocambolesco 5-5 col Cesena: "Sono molto arrabbiato, perché abbiamo giocato per 60' e poi siamo uscite dal campo: non ce lo possiamo permettere. Il calcio è anche questo, le partite non sono mai finite. Abbiamo fatto rientrare in partita il Cesena per demeriti nostri, ci siamo completamente spente: non siamo più arrivate su nessun pallone, è stata una mezz'ora davvero brutta. Questo è molto molto grave, dobbiamo capire l'importanza di restare in partita fino alla fine. Chi ha più esperienza deve essere in grado di gestire dal campo certi momenti. Il senso di appagamento non è una giustificazione, non possiamo permetterci di spegnerci come abbiamo fatto. Noi affrontiamo una stagione complicatissima, e ogni momento è importante per fare un passo in avanti. Così si rischia di tornare al punto d'inizio, queste sono partite che pesano, gare che fanno male. Ora dobbiamo ragionare e analizzare tutto. E poi recuperare le energie, perché ora arriva già una partita difficile. Non c'è tempo per piangersi addosso".