L'endorsement di Perinetti: "Stimo molto Zanetti, non aveva senso il suo esonero a Venezia"

18.05.2022 16:45 di Niccolò Pasta Twitter:    vedi letture
L'endorsement di Perinetti: "Stimo molto Zanetti, non aveva senso il suo esonero a Venezia"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Nel corso di un'intervista concessa al Gazzettino di Venezia, il noto direttore Giorgio Perinetti ha parlato di Paolo Zanetti e della sua avventura in Laguna in questa stagione, dopo la grande promozione dello scorso anno che ha permesso ai veneti di tornare in Serie A dopo vent'anni: “Ho grande stima di Zanetti. Mi aspettavo però qualche stravolgimento quando le vittorie non arrivavano più. Esonerarlo a cinque giornate dal termine, però, non aveva molto senso. Infatti si è visto. Anzi, così facendo si è indebolito anche Soncin, visto che lo si è annunciato come traghettatore. L’approccio con la B sarà importante, ma non so se il Venezia cambierà filosofia.”

LEGGI ANCHE: Paolo Zanetti, il favorito numero 1: sa come si vince la B

Dopo l'esonero di Beppe Iachini di ieri, Paolo Zanetti è diventato il candidato numero uno alla panchina del Parma per la prossima stagione.