Pradè: "A Parma bella battaglia contro una squadra ostica. Dovevamo uccidere prima la gara"

06.07.2020 11:42 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Lorenzo Marucci
Pradè: "A Parma bella battaglia contro una squadra ostica. Dovevamo uccidere prima la gara"

Intervenuto ai microfoni dei canali ufficiali della Fiorentina, il direttore sportivo dei viola, Daniele Pradè, ha così parlato dopo i tre punti ottenuti a Parma: "E' una vittoria che ci dà ossigeno, spero sia la svolta per fare un ottimo finale di campionato. Dovevamo uccidere prima la gara, ma sono contento per come hanno lottato i ragazzi e per come hanno messo voglia e sacrificio. Sono contento per tutti: per Cutrone che ha combattutto, lottato e fatto un'ottima gara, anche per Duncan, per Terracciano che si è fatto trovare pronto ed è veramente un grande professionista. E' stata una bella battaglia contro una squadra ostica. Non meritiamo la classifica che abbiamo. Queste sono le battaglie che ti portano a diventare squadre. Dobbiamo vedere come sta Franck e avremo Pezzella squalificato nella prossima gare, ma giocheremo sempre per la vittoria".