Le ultime dal mercato: è tempo di campionato, stop alle trattative

23.08.2019 19:00 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
Le ultime dal mercato: è tempo di campionato, stop alle trattative

Un po' di mercato anche in queste ore che precedono la sfida alla Juventus di domani, ore 18 al Tardini: per la squadra di D'Aversa concentrazione tutta diretta alla gara d'esordio, mentre i dirigenti provano a chiudere gli ultimi colpi per completare la squadra a disposizione del tecnico abruzzese. Di sicuro il primo sarà Pezzella, mentre l'addio di Gazzola potrebbe essere compensato da Sala. Attenzione però anche alla pista Strinic, che si è liberato dal Milan e ora è tesserabile gratuitamente. 

GAZZOLA SALUTA: dopo una sola stagione saluta Marcello Gazzola. Il terzino nativo di Borgotaro si trasferirà all'Empoli e con un lungo post su Instagram ha voluto salutare Parma e il Parma. Queste le sue parole: "Ciao Parma... In un anno e mezzo abbiamo ottenuto risultati fantastici, grazie soprattutto alla forza di un gruppo di Uomini. A me basta solamente averne fatto parte, ed essere stato protagonista di questa risalita. Lasciare casa è difficile, ma mi sento troppo carico per questa nuova avventura. È solo un arrivederci Parma. Grazie a tutti".

PEZZELLA SUBITO, POI SALA: Giuseppe Pezzella in arrivo, poi sarà assalto al terzino destro: Sportitalia conferma che il laterale mancino è ormai in dirittura, sarà lui il tassello per la fascia sinistra di D’Aversa. Per la corsia destra nelle ultime ore è ripartita la trattativa con la Sampdoria per Jacopo Sala. Al club ducale piace anche Ankersen del Copenaghen, ma la candidatura del terzino ex Hellas Verona rimane più viva che mai. 

STRINIC LIBERO: è arrivata un po' a sorpresa la notizia della rescissione con il Milan di Ivan Strinic, duttile classe 1987 croato accostato a Parma e SPAL nelle ultime settimane. A riportarlo Sky Sport. L'ex Napoli, che in rossonero non è mai riuscito a debuttare a causa di un problema al cuore, è adesso acquistabile a parametro zero. Sul giocatore vi sarebbe anche l'interesse del Nizza.