Corsa a tre per il ruolo di direttore sportivo: Romairone fuori dai piani, Marchetti lontano

06.08.2020 17:26 di Simone Lorini Twitter:    Vedi letture
Corsa a tre per il ruolo di direttore sportivo: Romairone fuori dai piani, Marchetti lontano

Non sarà Romairone, difficilmente Marchetti: la lista dei direttori sportivi a colloquio con il Parma per il posto lasciato vacante da Faggiano comincia a restringersi. Il favorito rimane sempre Marcello Carli, a maggior ragione dopo il positivo colloquio avuto quella dirigenza ducale nella serata di ieri, ma in ballo rimangono sempre i nomi di Federico Cherubini della Juventus e Dario Baccin dell'Inter. Con i due è previsto un colloquio tra oggi e domani per poi prendere la scelta definitiva già nel weekend, anche se la pista dell'attuale direttore generale del Cittadella non è completamente da escludere. 

Marchetti ha declinato numerose chiamate dalla Serie A in passato e secondo quanto raccolto, in questo momento vanno verificate le condizioni per portarlo in Emilia. Il Parma non ha ancora deciso di abbandonare la pista, ma in questo momento le altre soluzioni sembrano essere sensibilmente più concrete, anche perché il club non ha nessuna intenzione di inseguire nessuno e ha fretta di decidere il nuovo organigramma, complice una stagione che dovrebbe iniziare, con il ritiro a Collecchio, tra appena due settimane. Nulla di concreto invece per quello che riguarda Romairone, possibile nuovo uomo mercato del Bari. Di certo non sarà lui ad affiancare Lucarelli nel ruolo di guida dell'area sportiva del Parma.