Nuovi arrivi: tra bocciature, oggetti misteriosi e giocatori dai quali ripartire

23.04.2021 21:24 di Rocco Azzali   Vedi letture
Nuovi arrivi: tra bocciature, oggetti misteriosi e giocatori dai quali ripartire

Sono in totale 15 i giocatori approdati al Parma quest’anno tra il mercato estivo e quello di riparazione. Tra di loro c’è chi si è distinto in maniera positiva, dando garanzie anche in vista della prossima stagione: esempio lampante i due rumeni, Dennis Man e Valentin Mihaila, che hanno mostrato lampi di quanto di buono si diceva sin dall’inizio sul loro conto, così come Yordan Osorio, ma anche il più navigato Graziano Pellè, arrivato tra dubbi ed incertezze, si sta rivelando un leader che avrebbe fatto comodo per tutto il campionato. Altri giovani invece hanno avuto meno opportunità di mettersi in luce, catapultati in una realtà difficile quale la Serie A ed inseriti in una situazione delicata come quella attuale dei crociati, che ha visto inoltre susseguirsi due differenti guide tecniche: Lautaro ValentiMaxime Busi e Simon Sohm meriterebbero un’ulteriore chance l’anno prossimo, così da poterli valutare con un anno di esperienza in più e un maggiore rodaggio. Altri casi, come quelli di Hans Nicolussi Caviglia e Joshua Zirkzee non hanno termini di giudizio, avendoli sempre avuti indisponibili a causa di problemi fisici. Situazione differente per Andrea Conti, arrivato a gennaio, ma che, ad oggi, non è ancora riuscito a fare la differenza come auspicato prima del suo arrivo.
Di seguito le statistiche dei nuovi crociati maturate in questa stagione:

Bani Mattia Classe 1993, 11 presenze (916’), 5 ammonizioni
Brunetta Juan Francisco Classe 1997, 8 presenze (287’), 2 ammonizioni, 2 assist
Busi Maxime Classe 1999, 18 presenze (724’), 3 ammonizioni
Cyprien Wylan Classe 1995, 13 presenze (399’), 3 ammonizioni
Conti Andrea Classe 1994, 10 presenze (799’), 3 ammonizioni
Dierckx Daan Classe 2003, 2 presenze (103’)
Man Dennis Classe 1998, 13 presenze, 1 ammonizione (677’), 2 gol, 1 assist
Mihaila Valentin Classe 2000, 15 presenze (602’), 2 ammonizioni, 2 gol, 2 assist
Nicolussi Caviglia Hans Classe 2000, 0 presenze (0’)
Osorio Yordan Classe 1994, 20 presenze (1670’), 2 ammonizioni
Pellè Graziano Classe 1985, 7 presenze (415’), 1 ammonizione, 1 gol, 2 assist
Sohm Simon Classe 2001, 14 presenze (633’), 1 ammonizione
Valenti Lautaro Classe 1999, 6 presenze (226’)
Zagaritis Vasilios Classe 2001, 0 presenze (0’)
Zirkzee Joshua Classe 2001, 4 presenze (108’)