L'analisi delle avversarie: Nicola e Iachini a caccia di punti-salvezza, tour de force Inter

02.06.2020 12:22 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
L'analisi delle avversarie: Nicola e Iachini a caccia di punti-salvezza, tour de force Inter

GENOA - La squadra ligure cercherà di riprendere così come aveva terminato, ovvero macinando risultati positivi. Dalla sua avrà la possibilità di disputare 8 gare su 12 al Ferraris (la prima proprio col Parma, senza lo squalificato Marchetti), ma anche la voglia di rivalsa dopo una prima parte di stagione ampiamente al di sotto delle proprie potenzialità. C'è grande curiosità per capire se la cura Nicola continuerà a sortire i suoi effetti: di certo il tecnico rossoblù potrà contare su uno Iago Falque tirato a lucido, nonché sull'opportunità di disporre di una rosa molto ampia e qualitativa, soprattutto in mezzo al campo e in avanti: in tal senso, le cinque sostituzioni daranno una grande mano al Grifone. 

Attuale posizione di classifica: 17^
Punti: 25
Gol fatti: 31
Gol subiti: 47

INTER - La compagine nerazzurra, ancora in lizza per tutte e tre le competizioni, si prepara ad affrontare un vero e proprio tour de force, con un calendario fittissimo che non concederà un attimo di respiro. Mai come questa volta, dunque, mister Conte avrà bisogno dell'apporto di tutti gli effettivi a sua disposizione: a partire da Lukaku, il trascinatore della squadra, fino a Christian Eriksen, giocatore da ritrovare dopo un inizio un po' complicato. A proposito di singoli, l'ex allenatore della Juventus dovrà esser bravo a tenere sul pezzo Lautaro Martinez, il quale, corteggiato strenuamente dal Barcellona, dovrà riuscire in qualche modo a mettere da parte il mercato, concentrandosi solo sul presente. 

Attuale posizione di classifica: 3^
Punti: 54
Gol fatti: 49
Gol subiti: 24

HELLAS VERONA - Dopo una prima parte di campionato da favola, i gialloblù proveranno ancora a stupire tutti, sia sotto l'aspetto del gioco che dei risultati. Per continuare a sognare traguardi ambiziosi, mister Juric dovrà fare di tutto per tenere alta la tensione ed evitare cali di concentrazione. Ma soprattutto dovrà essere in grado di gestire le forze e dar spazio anche a giocatori come Adjapong e Dimarco che fino ad ora hanno trovato poco spazio (con un calendario così denso di impegni, Faraoni e Lazovic - tanto per fare due nomi - non potranno giocarle tutte). Una grossa mano potrebbe arrivare dall'highlander Giampaolo Pazzini, a cui manca una sola rete per arrivare ai 200 centri da professionista.

Attuale posizione di classifica: 8^
Punti: 35
Gol fatti: 29
Gol subiti: 26

FIORENTINA - Lo stop forzato di tre mesi ha restituito alla squadra viola un giocatore di fondamentale importanza - sia dentro che fuori dal campo - come Franck Ribery, il quale potrebbe essere provato da Iachini nel ruolo di rifinitore alle spalle di Chiesa (sempre molto chiacchierato da radiomercato) e di uno tra Vlahovic o Cutrone. Ed è proprio la gestione dei big uno dei punti su cui dovrà maggiormente lavorare l'allenatore di Ascoli Piceno per guadagnarsi la riconferma per la stagione 2020-20201: oltre a ciò, l'ex Palermo dovrà ottenere quanto prima la salvezza, possibilmente proponendo un calcio più offensivo (il consueto 3-5-2 dovrebbe essere accantonato per lasciare spazio al 3-4-3 o, in caso di utilizzo di Ribery nel ruolo di trequartista, al 3-4-1-2).

Attuale posizione di classifica: 13^
Punti: 30
Gol fatti: 32
Gol subiti: 36