Un punto e un pieno di fiducia contro il Milan: ora vincere col Chievo, per chiudere il discorso

20.04.2019 16:45 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
Fonte: Simone Lorini
Un punto e un pieno di fiducia contro il Milan: ora vincere col Chievo, per chiudere il discorso

Un fantastico gol di Bruno Alves, oltre al ritorno ad un gioco palla a terra ed un modulo, il 3-5-2, che sembra essere entrato nella testa e nelle gambe di tutti i giocatori a disposizione di D'Aversa, torna a far sorridere il Parma. Il terzo punto consecutivo in tre gare interrompe sì la serie di gare in cui Sepe è rimasto imbattuto, ma restituisce consapevolezza ad una squadra che può approcciare alle ultime cinque gare di campionato con ritrovata fiducia. Grazie ad una prova molto convincente, il Parma ha messo alle corde per la maggior parte dei novanta minuti un avversario decisamente più forte come il Milan, in piena corsa per il quarto posto che vale l'accesso alla prossima Champions League, quindi altamente motivato.

Per i crociati i problemi offensivi rimangono (1 gol nelle ultime 3, su calcio piazzato) ma l'inserimento di Ceravolo nel nuovo modo di giocare della squadra procede al meglio e il recupero di Gervinho ha aggiunto quell'imprevedibilità che contro Sassuolo e Torino era mancata. Anche la brillantezza mostrata dai crociati nella prima gara dell'anno giocata in clima estivo, fa guardare con rinnovata fiducia al prossimo impegno contro il Chievo Verona, che sta lottando con le unghie e con i denti nella sfida contro la Lazio. Al cospetto del ex di Carlo, dovranno uscire tutte le motivazioni della squadra crociata, chiamata ad un successo che marca ormai da troppi turni e a chiudere definitivamente il discorso salvezza.