Tomiyasu insuperabile, Soriano cecchino quando vede gialloblu. Le pagelle del Bologna

28.09.2020 23:00 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
Tomiyasu insuperabile, Soriano cecchino quando vede gialloblu. Le pagelle del Bologna
© foto di www.imagephotoagency.it

Skoruspki 6 - Bravo a chiudere lo specchio nei primi minuti di gioco quando il Parma si rende pericoloso, poi le azioni crociate sono poche e non pericolose. Non può nulla sulla rete di Hernani.

De Silvestri 6 - Dalle sue parti gira Gervinho, che però non è al meglio. L'ivoriano passa solo un paio di volte rendendosi pericoloso, per il resto una partita di posizione per l'ex Torino.

Danilo 6.5 - Non soffre quasi mai, al centro della difesa gestisce la squadra con sicurezza. Pochi i rischi corsi dalla retroguardia rossoblu e la mancanza di una punta di peso nel Parma gioca sicuramente a suo favore.

Tomiyasu 7 - Che partita. Salva due gol già fatti, e dalle sue parti non si passa. Si lancia anche in un paio di sortite offensive: una prestazione di livello assoluto.

Hickey 7 - Classe 2001, arrivato a Bologna da pochi giorni, ma che personalità e che gamba. La fascia mancina è roba sua, macina chilometri e non perde un pallone, rendendosi pericoloso in fase offensiva. Un gran bel giocatore lo scozzese. Dall'80' Denswil 6 - Ordinato, non soffre nel finale.

Poli 6.5 - Si vede poco ma si sente tanto. In mezzo al campo fa il lavoro sporco per lasciare libertà di azione a Schouten e lo fa in modo preciso e attento. Dal 64' Medel 6.5 - Si fa sentire in mezzo al campo e si regala la gioia di un assist a fine gara.

Schouten 6.5 - Le azioni rossoblu passano tutte da lui, recupera una miriade di palloni: cosa chiedere di più ad un centrocampista?

Soriano 8 - Due gol ed un assist, una serata indimenticabile. E' il regista offensivo dei rossoblù e la qualità è tanta, quando vede il Parma si trasforma.

Skov Olsen 7 - Punta Darmian tutta la sera, certamente non l'ultimo arrivato, e diverse volte trova la giocata. Chiude la partita realizzando la terza rete rossoblu. Dal 90' Orsolini - SV

Musa Barrow 6.5 - Quello che si vede meno dei tre davanti nel Bologna, ma ha una corsa e una potenza fisica che aiutano sia in fase difensiva che in fase offensiva. Anche in una serata storta si mette a disposizione della squadra. Dall'80' Sansone 6 - Si vede negli ultimi minuti con la solita verve. Poco tempo per incidere.

Palacio 7 - Intramontabile. Corre come un ragazzino, gestisce i palloni con una tranquillità incredibile. Il pallone giusto arriva al novantesimo ed arriva l'undicesima rete contro il Parma in sedici gare. Dal 90' Santander - SV