Dea macchina da gol, Muriel e Pessina inventano calcio. Le pagelle dell'Atalanta

09.05.2021 17:10 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Dea macchina da gol, Muriel e Pessina inventano calcio. Le pagelle dell'Atalanta
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Sportiello 6 - Non è costretto a parate impegnative, è attento in uscita su una verticalizzazione di Busi per Pellè e blocca bene qualche cross arrivato dalle fasce. Incolpevole sui gol.

Djimsiti 6.5 - Meno impegnato dei due compagni di reparto, gioca una gara diligente e pulita in cui si fa notare per una bella chiusura su una imbeccata di Kucka.

Romero 6.5 - L’ex Genoa gioca una gara molto attenta, che pian piano diventa quasi un match di boxe contro Cornelius. Tanti piccoli falli sul danese ma una gran gara dal punto di vista della fisicità e dell’atleticità.

Palomino 6 - Gara in fotocopia a quella di Romero, bravo di testa su Cornelius e furbo con una serie di piccoli falli uno dopo l’altro. Solido anche se nel finale la difesa bergamasca balla oltremodo.

Maehle 6.5 - Corre come un quattrocentista lungo la fascia destra, attaccando con efficacia Gagliolo. Dopo una prima mezz’ora da grande protagonista si spegne un po’. Spettacolare la giocata con cui, ad inizio ripresa, si libera in area e arriva al tiro: sfortuna per lui che Sepe è attento.

De Roon 6.5 - Maestro nel mezzo, con una serie di tocchi di prima che iniziano le offensive atalantine. Ritmo, qualità e intensità.

Freuler 6 - Dà i tempi al centrocampo ma si vede meno di De Roon, bravo in interdizione, buona gara. Dal 76’ Pasalic 6.5 - Nemmeno il tempo di entrare e piazza l’assist per Muriel. Sfiora il gol nel finale. 

Gosens 6.5 - Sfiora il gol di testa con una bella incursione su cross di Ilicic, attacca con forza e voracità la fascia sinistra. Dalla sua zona nasce il gol del raddoppio. Dal 68’ Hateboer 6 - Prosegue con la spinta sulla fascia. 

Malinovskyi 6.5 - Gol molto bello da fuori area dopo pochi minuti dall’inizio della gara, potrebbe fare più male al Parma ma spesso al limite dell’area preferisce giochicchiare invece che calciare verso la porta. Meglio per i ducali, meno per la Dea. Dal 57’ Miranchuk 6.5 - Un po' timido all'inizio, chiude la gara con il 5-2 finale. Prima aveva sfiorato il gol. 

Ilicic 7 - Attivissimo nel tempo concessogli, serve l’assist a Malinovskiy con una bella palla tra le linee, poi mette in porta Gosens con un altro cross e regala una magia, di tacco, a Maehle che porta alla traversa di Zapata. Brillante. Dal 46’ Pessina 7 - Gol dopo pochi minuti e tante grandi palle ai suoi compagni davanti. 

Zapata 5.5 - Molti pericoloso nei quarantacinque minuti concessigli da Gasperini è però poco lucido sotto porta: colpisce una traversa da un paio di metri dalla porta e sempre nel finale di primo tempo sbaglia tutto solo contro Sepe. Dal 46’ Muriel 7 - Dopo qualche gara opaca torna il Muriel a cui siamo abituati. Gol e grandi giocate, imprendibile.