Febbraio amaro per D'Aversa, lo dicono i numeri. Ma urge un cambio di rotta

13.02.2021 18:35 di Redazione ParmaLive.com   Vedi letture
Fonte: a cura di Antonio Pascucci
Febbraio amaro per D'Aversa, lo dicono i numeri. Ma urge un cambio di rotta
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Sono 19 i punti raccolti nel mese di febbraio da quando Roberto D'Aversa siede sulla panchina del Parma. Il bilancio è negativo, considerando che le partite giocate tra Lega Pro, Serie B e nelle tre stagioni di A (1 sola in questa stagione fino ad ora) sono ben 20. In Lega Pro il rendimento migliore, con tre vittorie e una sconfitta (patita tra le mura amiche contro la Feralpi Salò). Peggio nell'anno del campionato cadetto, con una vittoria (decisivo Dezi all'Arechi di Salerno), due pareggi e due sconfitte (tra cui quella "sonora" - e che difficilmente dimenticheremo - di Empoli). Molto peggio nel primo anno di Serie A, con un solo punto raccolto nel pazzo 3-3 in casa della Juventus e ben tre sconfitte contro Cagliari, Inter e Napoli. Poi le tre gare disputate l'anno scorso prima che il campionato si fermasse per il Covid: un punto in rimonta a Cagliari, la sconfitta interna con la Lazio ed infine la vittoria sul campo del Sassuolo Fino ad oggi il Parma è sceso in campo una sola volta nel mese di febbraio nella stagione 2020/21 (la scorsa settimana, e sappiamo tutti come è andata), ma ci sono tre partite per invertire la rotta non solo per quel che riguarda le statistiche, ma soprattutto per un'intera stagione da salvare.