Udinese-Parma, le probabili formazioni di ParmaLive.com

18.10.2020 08:30 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
Udinese-Parma, le probabili formazioni di ParmaLive.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'epidemia di Coronavirus ha raggiunto il Parma nel momento meno propizio e ora i ducali rischiano di vivere due o tre weekend in completa emergenza, una situazione purtroppo familiare dalle parti di Collecchio: nonostante un mercato estivo fatto di otto acquisti e pochissime cessioni, Liverani sarà costretto a forzare alcuni dei nuovi subito in campo a causa delle numerosissima assenze causate da problemi pregressi e dai sei casi di Covid-19. Ma bisogna stringere i denti e andare in campo, dove ad attenderci ci sarà una Udinese a zero punti e ansiosa di lasciare l'ultimo posto in classifica e soprattutto di "vendicare" il doppio ko dell'anno passato. Seguite la sfida sul nostro portale con il LIVE scritto a partire dalle 17.30. Al termine della gara, pagelle, commenti, interviste e tutti gli approfondimenti: 

LE ULTIME DA UDINE - In porta più Nicolas di Scuffet, l’ex Verona infatti è da più tempo alle spalle di Musso e nelle gerarchie ha qualche punto in più per questo. Rientra Nuytinck, che prenderà il posto di Samir. Ancora non al meglio Bonifazi, De Maio e Becao andranno quindi a completare il reparto. Sulle fasce Ouwejan è in vantaggio su Zeegelaar, mentre dall’altro lato Larsen va verso il rientro, ma saranno ancora Molina e ter Avest a giocarsela. De Paul titolare in mezzo così come Pereyra, Arslan sarà il play visto che fuori ci sono sia Jajalo, che Walace, che Mandragora. Davanti può esserci il ritorno di Pussetto, anche se Nestorovski è parso in gran forma con la Macedonia. Difficile invece un’esclusione di Lasagna. Partirà con tutta probabilità dalla panchina invece Deulofeu.

IndisponibiliLarsen, Jajalo, Mandragora, Walace e Musso.
I convocati di Gotti: tanti nuovi acquisti, ma fuori Musso
Le parole di Gotti: "Parma squadra forte, ha preso giocatori poco conosciuti ma importanti"

UDINESE (3-5-2): Nicolas; Nuytinck, De Maio, Becao; Ouwejan, Pereyra, Arslan, De Paul, Molina; Lasagna, Pussetto.
Allenatore: Gotti. 

LE ULTIME DA PARMA - Liverani non potrà toccare granché rispetto alla sfida casalinga contro l'Hellas, anzi le possibilità che l'undici sia esattamente lo stesso sono concrete. Si respira aria di esordio però almeno uno dei nuovi arrivati, vale a dire Cyprien, pronto ad affiancare Kurtic e Brugman a centrocampo, con Kucka costretto ancora ad agire da falso nove nel tridente, completato da Karamoh e Gervinho. Infortuni e coronavirus hanno fatto fuori la possibilità di vedere Brunetta e Mihaila, così come Cornelius e Inglese, quindi l'unica alternativa per i due scattisti è Adorante. Discorso simile in difesa, dove mancheranno Osorio e Valenti, ma anche Busi. Davanti a Sepe dunque Laurini, Alves e Iacoponi sicuri del posto, Gagliolo e Pezzella si giocano quello rimanente. 

IndisponibiliBusi, Osorio, Valenti, Brunetta, Mihaila, Sprocati, Dezi, Scozzarella, Cornelius, Inglese.
I convocati di Liverani: emergenza totale, prima per Sohm e Cyprien
Le parole di Liverani: "Cyprien e Sohm i più pronti, ce la giocheremo"

Udinese-Parma
Udinese-Parma © foto di ParmaLive.com