Udinese, Gotti: "Parma squadra forte, ha preso giocatori poco conosciuti ma importanti"

17.10.2020 18:28 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Udinese, Gotti: "Parma squadra forte, ha preso giocatori poco conosciuti ma importanti"
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Ai microfoni di UdineseTv, il tecnico dell'Udinese Luca Gotti ha presentato il match contro il Parma. Queste le sue dichiarazioni: "Non avevamo molti giocatori in Nazionale rispetto all'anno scorso, ma Lasagna, De Paul e Nestorovski sono rientrati senza problemi. Portiere? Ho già deciso chi giocherà, ma non lo dico per sensibilità verso i ragazzi perché ancora non ho parlato con loro, voglio che lo sappiano da me e non dalla stampa. I nuovi? Pussetto e Makengo sono in buone condizioni, Deulofeu ha cominciato ad allenarsi da poco dopo sette mesi. Bisognerà aspettarlo un pochino. Alcuni dei nuovi possono aiutarci ad avere soluzioni diverse, ma al di là del sistema di gioco cercherò di accompagnare la squadra con gli stessi concetti che l'hanno vista crescere. La concorrenza di qualità fa salire l'asticella, e mi permette di chiedere di più ai giocatori. Il Parma? Non conosco la loro situazione, immagino abbiano avuto problematiche analoghe alle nostre. E' una squadra che ha parecchi giocatori forti, ha fatto un mercato prendendo giocatori importanti che i più non conoscono. Mi aspetto una squadra forte, da quello che ho visto in queste prime gare è una di via di mezzo tra il Parma dello scorso anno e le idee che ci ha fatto vedere nel tempo l'allenatore. Rimane una squadra molto diretta che ricerca velocemente gli attaccanti".