Programmare ora per sorridere in futuro: la nuova missione gialloblù

03.05.2021 18:09 di Donatella Todisco   Vedi letture
Programmare ora per sorridere in futuro: la nuova missione gialloblù
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

La retrocessione è soltanto questione di tempo. Se non arriverà già questa sera, sarà nei prossimi turni. Ma proprio per questo, una volta smaltita la delusione, in casa Parma sarà indispensabile guardare al futuro. Che si chiama Serie B: una categoria ostica e che presenta naturalmente le sue insidie. E, proprio per questo, da non sottovalutare per nessuna ragione. Rispetto alla A parliamo di un campionato più competitivo ed avvincente, ed il 10% in meno di paracadute certamente non aiuta. Serviranno idee, programmazione ed anche soldi. Aspetti che al club di Kyle Krause non mancano. "La retrocessione non era contemplata" le prime parole famose dell'imprenditore americano. Ma, risalire immediatamente, si può. La storia degli ultimi anni dice che è un dovere: traduzione favorevole che può proseguire. Rimanga chi ha ancora voglia di spendersi e lottare, aspetto che ad un certo punto del torneo è venuto a mancare. Le figurine nel calcio non saranno mai tutto.