Parma femminile, Sicuri: "Indossare la maglia della Nazionale è un onore"

28.11.2021 19:17 di Giuseppe Emanuele Frisone   vedi letture
Parma femminile, Sicuri: "Indossare la maglia della Nazionale è un onore"
© foto di Parma Calcio 1913

Nei giorni scorsi in casa Parma Marta Sicuri, promettente centrocampista offensiva classe 2006, ha parlato della sua prima esperienza dopo lo stage con la Nazionale Italia Under 16 a Tirrenia. Per la ragazza a giugno era arrivata già la convocazione con l’Italia Under 15 femminile: queste le parole rilasciate dalla stessa calciatrice all’ufficio stampa del club emiliano: "Sono appena tornata da Tirrenia, dove ho fatto una stage con la Nazionale Italiana Under 16 che è andato molto bene, spero tanto ce ne siano anche altri. Eravamo in 21, ma mancavano tre convocate. Facevamo due allenamenti al giorno, prima e dopo andavamo in palestra, e alla fine facevamo anche la crioterapia, cioè ci immergevamo in una vasca piena di ghiaccio per il rinforzo muscolare e per prevenire gli infortuni. In più facevamo degli incontri con i mister per vedere come andavano i nostri allenamenti. L’ultimo giorno abbiamo fatto una partitella tra di noi, però con la tuta dell'Italia: è andata bene, è finita 1-1. Non ho segnato, anche se mi era capitato di far gol durante gli allenamenti e nelle esercitazioni al tiro: ma stavolta il portiere dell’altra squadra ha fatto una bellissima parata. Indossare la divisa dell’Italia è molto pesante, dal punto di vista simbolico, rappresenta una responsabilità e un onore. Tornando all'oggi, la partita è andata molto bene: le ragazze ed io siamo molto contente di questo traguardo, il campionato sta andando benissimo, siamo seconde e non vediamo l'ora di arrivare in cima alla classifica".