Nuovo DPCM, no alla riapertura degli stadi di calcio. Rischio troppo elevato

09.08.2020 16:34 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Nuovo DPCM, no alla riapertura degli stadi di calcio. Rischio troppo elevato

E' stato firmato un nuovo DPCM che è entrato in vigore da domani e sarà valido fino al 7 settembre, Tra le novità che riguardano lo sport c'è ancora il divieto della riapertura degli stadi, che secondo gli esperti sono soggetti a rischio troppo elevato, ma il Dpcm dà un via libera di massima, a partire dal 1° settembre, alle competizioni sportive “minori”, che non superino il limite di 1.000 spettatori all’aperto e 200 al chiuso. Consentita anche la riapertura delle competizioni nazionali ed internazionali, a minor rischio assembramento. Per la partecipazione degli atleti internazionali sono prescritte però una breve quarantena ed il tampone faringeo (negativo).