Che Parma aspettarci? Spazio a giovani e nuovi, con Inglese al rientro

28.10.2020 12:54 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Che Parma aspettarci? Spazio a giovani e nuovi, con Inglese al rientro
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Che Parma sarà quello di oggi pomeriggio? Per lo più sperimentale, con un bel banco di prova per alcuni giovani che per ora non hanno ancora potuto vestire la maglia crociata o lo hanno fatto per pochi minuti. In porta chance per Simone Colombi, affidabilissimo dodicesimo crociato, a lungo corteggiato sul mercato da alcune pretendenti del Parma, visto l'ottimo scorso campionato. Assieme a lui, a comporre la difesa, possibile maxi turnover dunque, con i Primavera Balogh e Radu che potrebbero scendere in campo dall'inizio, insieme a Gagliolo e Pezzella, o a Giacomo Ricci, escluso dalla lista Serie A ma arruolabile e convocato per la Coppa. Meno probabile la presenza, dal primo minuto, di Lautaro Valenti, che però potrebbe esordire nella ripresa. 

A centrocampo ci aspettiamo l'esordio dal primo minuto per tre nuovi acquisti: Cyprien e Sohm, che hanno già un'ora di crociato alle spalle, e Hans Nicolussi Caviglia, fino ad ora mai utilizzato. Rebus trequartista o 4-3-3 per Liverani, che potrebbe schierare Dezi dietro alle punte con Inglese e Adorante possibile coppia d'attacco.