Valenti: "Con Maresca lavoriamo bene, ma per tornare in A dobbiamo migliorare. Brunetta farà bene"

22.07.2021 13:27 di Rocco Azzali   Vedi letture
Valenti: "Con Maresca lavoriamo bene, ma per tornare in A dobbiamo migliorare. Brunetta farà bene"

Dal ritiro di Castelrotto ha parlato alle telecamere Lautaro Valenti: il centrale di Rosario, classe 1999, ha pronto a diventare uomo fondamentale della scacchiera di Enzo Maresca per il prossimo campionato. "La scorsa stagione è andata così così, ma ora è arrivato un tecnico nuovo e stiamo lavorando più sullo specifico e possiamo migliorare. Io per primo mi sento cresciuto rispetto l'anno scorso, quando ho avuto parecchi problemi fisici appena arrivato, però ora si riparte da zero: l'allenatore ha fiducia in me e ci sono tutti gli elementi per fare bene. Con lui usiamo molto il pallone e lavoriamo molto meglio, a mio modo di vedere, ma dobbiamo e possiamo ancora migliorare in tutto: dal punto di vista fisico, tecnico e mentale perchè se vogliamo tornare in Serie A dobbiamo lavorare su tutti i fronti. Da piccolo giocavo da attaccante, ma ora mi trovo bene in difesa, anche se non nego che a volte mi viene voglia di andare in avanti: se ci sarà la possibilità mi piacerebbe anche calciare qualche punizione". Poi un cenno alla madrepatria Argentina, partendo dal connazionale Juan Francisco Brunetta, riscattato nel corso di questa sessione estiva di mercato, simbolo che la società crede fortemente nelle qualità del fantasista: "L'anno scorso non ha avuto molte chanches di giocare, però credo che ora abbia tutte le carte in regola per fare bene. Quest'anno ho seguito tutte le partite della mia nazionale in coppa ed il mio sogno è quello di vestire la maglia dell'Argentina un giorno".