L'ex crociato Kutuzov: "Sono preoccupato. In Bielorussia giocano a porte aperte"

29.03.2020 13:25 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Filippo Gabutti
L'ex crociato Kutuzov: "Sono preoccupato. In Bielorussia giocano a porte aperte"

Vitali Kutuzov, ex crociato, ha parlato ai microfoni di Calciomercato.com della situazione in Bielorussia: "Sono preoccupato, ma non posso farci nulla. La gente non ha paura, ma non so se hanno capito la realtà di questo virus. Bisognerebbe fermare tutte le partite, spero sappiano ciò che stanno facendo. Ho amici che sono preoccupati. Ho sentito la federazione, stanno lavorando tranquilli". Il campionato bielorusso è iniziato la scorsa settimana, ed i match si stanno disputando regolarmente a porte aperte, senza alcun tipo di precauzione.