Atalanta, Gasperini: "Contro il Parma, il peggior primo tempo della stagione"

28.07.2020 22:13 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Atalanta, Gasperini: "Contro il Parma, il peggior primo tempo della stagione"

Intervenuto ai microfoni Sky, l'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini si è così espresso dopo il successo di Parma: "Oggi era difficile, nel primo tempo andavamo troppo piano. Abbiamo commesso tanti errori, anche in difesa. E' stato forse il peggior primo tempo di quest'anno. Poi c'è stata una grande reazione, di qualità. I cambi hanno aiutato molto".

Sarà più complicato ricaricare le gambe o la testa per l'appuntamento di Champions?
"La testa si ricarica di sicuro, ma penso non ci saranno problemi anche con le gambe".

Come sta Ilicic?
"Viviamo alla giornata. Sarà difficile che recuperi, purtroppo la sua assenza è arrivata nel momento più difficile della stagione. Davanti dovremo adattarci, stiamo cercando di trovare gli equilibri giusti: senza Zapata li avevamo trovato, ora un po' meno. Per noi Ilicic è un giocatore fondamentale, fino a marzo era stato devastante, stava vivendo la sua miglior stagione. Ci dispiace, però dobbiamo fare di necessità virtù".

Sta studiando il PSG di notte?
"Prima eravamo molto concentrati sul campionato. Sono squadre che conosciamo: dal punto di vista tattico, con le tv non ci sono problemi: si sa tutto di tutti (ride, ndr)".

Voi ci tenete molto di più dell'Inter al secondo posto.
"E' indubbio che per noi il secondo posto sarebbe il miglior risultato di sempre del club. Arrivare secondi non è determinante per noi, ma ci proveremo".

Qual è la qualità che la impressiona di più dei suoi ragazzi?
"La testa: è veramente forte, su questo abbiamo costruito la maggior parte dei risultati ottenuti fino ad ora".