Verso Parma-Samp: rosa ridotta per D'Aversa. Giampaolo lancia Saponara

03.05.2019 20:31 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Verso Parma-Samp: rosa ridotta per D'Aversa. Giampaolo lancia Saponara

Si avvicina la fine del campionato, e domenica, nella cornice dello stadio Tardini, Parma e Sampdoria festeggeranno il loro gemellaggio, con le squadre che giocheranno con delle maglie speciali per l'occasione. Al di là di questo, i blucerchiati non hanno praticamente più obiettivi (quasi impossibile l'accesso all'Europa League), mentre al Parma manca una manciata di punti per il raggiungimento della salvezza matematica. 

LE ULTIME DA PARMA: i crociati si presentano a questa gara con parecchie defezioni a loro carico. I problemi sono specialmente nel reparto offensivo, dove Inglese e Biabiany hanno proseguito con il loro lavoro differenziato, mentre Ceravolo sta lottando per tornare pienamente a disposizione. In difesa mancherà Gagliolo (fuori fino a fine stagione), mentre oggi si è fermato anche Diakhate, che era ancora in attesa del debutto stagionale. Si va dunque verso la conferma del 5-3-2: il rebus in attacco dovrebbe essere risolto con lo schieramento del tandem Siligardi-Gervinho, ma il tecnico D'Aversa valuterà eventuali altre soluzioni dopo l'allenamento di rifinitura.

LE ULTIME DA GENOVA: in casa Sampdoria, i problemi più grossi per Giampaolo sono dovuti più che altro alle squalifiche, visto che ben tre elementi sono stati appiedati dal Giudice sportivo: si tratta di Ramirez, Sala e Tonelli. Nessun dubbio sul modulo (sarà 4-3-1-2), con Saponara che sostituirà il fantasista uruguayano squalificato. Non cambia il tandem d'attacco, con Defrel-Quagliarella a garantire gol e qualità, mentre in difesa si dovrebbe vedere la coppia centrale Ferrari-Colley, anche perché, oltre alla squalifica del già citato Tonelli, il giovane Andersen è in forte dubbio per la gara del Tardini.